"Lo scautismo è un allegro gioco all'aperto, dove “uomini‐ragazzi” e ragazzi possono vivere insieme l’avventura, come fratelli maggiori con fratelli minori, crescendo in salute e felicità, abilità manuale e capacità di servire il prossimo." (B.-P.)

Il nostro buon B.-P. l’abbiamo festeggiato così, partendo da una delle sue tante e belle frasi che ci ha lasciato!

Perché il nostro ThinkingDay2020 è stato un insieme di allegri giochi e attività vissuti al Parco Ottocento, una nuova area verde in zona Boscomantico-Parona.

Attività che fin dall’organizzazione ha visto la collaborazione dei capi e di un gruppetto di ragazzi, il famigerato “Club dei Brevettati!”… gente in gamba insomma!

E così tra basi tecniche o espressive, sfide a roverino o nel cuocere un uovo, abbiamo pure aiutato Arlecchino a ritrovare i suoi colori persi chissà dove.

Per festeggiare infine come il periodo carnevalesco richiede ed esige, a suon di gnocchi…circa 40 kg!

La condivisione dei nostri “penny” e della Santa Messa assieme anche ai genitori han concluso questa giornata insieme!

Nessun commento inserito.

Scrivi il tuo commento: